Chiesa di Santa Maria Novella

Chiesa di Santa Maria Novella

Nome:
Descrizione: La chiesa principale del centro storico di Bracciano, accanto al Museo Civico nato dall'ex convento della chiesa.
Indirizzo: Via Umberto I 3, Bracciano, Roma
Coordinate:
Latitude: 42° e 6' Nord
Longitude: 21° e 10' Est
Mappa: Su Google Maps
Telefono: 06 99804560


Visualizza la Chiesa di Santa Maria Novella su Google Maps

La Chiesa di Santa Maria Novella è situata in Via Principe di Napoli, a pochi passi dal castello e subito affianco al Museo Civico di Bracciano .

La storia della chiesa è legata strettamente a quella del convento degli Agostiniani, che nasce nel 1438 per volere del cardinale Giordano Orsini, il quale, per permettere agli adepti dell’Ordine di trasferirsi da San Liberato a Bracciano, gli regalò una residenza.

La consacrazione avvenne nel 1580, una testimonianza della presenza del convento originario la possiamo trovare oggi a fianco alla chiesa, si tratta infatti del pozzo costruito proprio dagli adepti dell’ordine verso la metà del Cinquecento.

I lavori continuarono e durante i primi anni del 1600 venne completato il campanile.

Nuove costruzioni, come la costruzione di due nuove cappelle da parte dell’architetto Orazio Turriani, cominciata nel 1628 e termitata nel 1630, acquisti di case e botteghe sulla piazza e sopraelevazioni di edifici già presenti fecero crescere sempre di più il piccolo convento.

Nel 1660 il coro, a causa dell’aumento della comunità religiosa, dovette subire un allungamento.

L'Altare della Chiesa S.Maria Novella di Bracciano

 

L’architetto Domenico Rainaldi costruì, tra il 1692 ed il 1696, l’altare della chiesa con il paliotto intarsiato e con le statue di Sant’Agostino e di Santa Monica, statue scolpite da Giovanni Francesco Torriani.

L’altare è stato conservato nonostante il tempo trascorso e le ristrutturazioni successive dell’intero edificio in cui si trovava.

Il convento e la chiesa raggiunsero le dimensioni attuali verso l’inizio del 1700.

Poi, nel 1765, l’architetto dell’Ordine Agostiniano Nicola Faggioli, presentò un progetto in base al quale la chiesa fu completamente ristrutturata nel 1797.

Affresco Chiesa Santa Maria Novella di Bracciano: corso di pittura (Clicca per Ingrandire)Con la ristrutturazione furono apportate delle novità nell’aspetto che assunse la chiesa, aspetto che è ancora oggi visibile, e la costruzione di nuove pale d’altare costruite per celebrare l’evento. Si può ammirare l’affresco del pittore polacco Taddeo Kuntze nell’abside, rappresentante l’Assunzione di Maria, e tre tele del pittore Giuseppe Tori, allievo di Kuntze e frate agostiniano.

Nel 1873 lo stato soppresse l’ordine religioso e il convento diventò di proprietà del Comune, che lasciò la Chiesa aperta per le normali funzioni di culto ai fedeli e destinò il convento ad usi pubblici, nel 1998 cominciarono i lavori per ristruturare il convento degli Agostiniani, che terminarono nel 2003. All’interno dell’ex edificio troviamo il Museo Civico, l’Archivio storico ed alcuni uffici del Comune di Bracciano.

La Celebrazione delle Sante Messe si svolge nei seguenti orari;

Durante il periodo invernale:
Giorni Feriali – 17:00.
Giorni Festivi – 08:00 / 10:00 / 11:30 / 18:00.

Durante il periodo estivo:
Giorni Feriali – 18:00.
Giorni Festivi – 08:00 / 10:00 / 11:30 / 18:30.
(Nei mesi di Luglio/Agosto la Santa Messa si svolgerà anche alle ore 08:00 nei giorni feriali)

Per contattare i membri della Parrocchia Santo Stefano potete rivolgervi al seguente indirizzo di posta elettronica: p.s.stefanobracciano@gmail.com, oppure al seguente recapito telefonico: 0699804560.

Lascia un Commento

Negozi
Dove Mangiare
Dove Dormire

Altri Articoli