Un The Al Museo

Il Museo di Bracciano organizza per il secondo anno il progetto “Un The Al Museo”, si tratta di una serie di conferenze che si terranno nella sala delle conferenze in Piazza Mazzini n.5.

Le conferenze sono 4 in tutto, inizieranno il 7 e termineranno il 28 Novembre, gli argomenti sono di carattere storico-artistico e sono molto interessanti.

Il titolo per la mostra è stato scelto per la possibilità che avranno gli spettatori di prendere un the con i relatori al termine delle conferenze.

Gli incontri si terranno alle ore 16:30 dei seguenti giorni:

– 7 Novembre
Argomento: “Michelangelo Merisi da Caravaggio: dentro il dipinto”.
Relatore: Maria Beatrice De Ruggieri.
Descrizione: L’opera di Caravaggio letta dall’insolito punto di vista delle indagini diagnostiche effettuate sui suoi dipinti. L’indagine della materia e della tecnica pittorica per raccontare il modo di operare di un grande artista.

– 14 Novembre
Argomento: “L’Otello di Verdi e la tragedia della passione”.
Relatore: Carlo Boschi.
Descrizione: Un viaggio attraverso le molteplici passioni del Moro di Venezia, nella mirabile riscrittura di Arrigo Boito e Giuseppe Verdi del dramma di William Shakespeare: perché Otello è folle e Jago onesto?

– 21 Novembre
Argomento: “La storia e la memoria: la comunità di Bracciano attraverso i nomi delle vie”.
Relatore: Cecilia Sodano.
Descrizione: I nomi delle strade di un luogo ci parlano della sua storia e delle vicende degli uomini che l’hanno abitato: la toponomastica come strumento per capire la storia e la memoria di Bracciano.

– 28 Novembre
Argomento: “Feste nazionali e riti civili nell’Italia postunitaria”.
Relatore: Massimo Giribono.
Descrizione:Le feste nazionali come segno del rapporto tra la storia di un paese e la sua memoria pubblica: miti e simboli di una religione civile.

Queste conferenze sono accessibili a chiunque sia interessato agli argomenti trattati, per maggiori informazioni contattare il Museo Civico al numero 06 99805106.

Tags: , , , , , ,

Pubblicato il da

Co-WebMaster del Sito. Vive a Bracciano. Attualmente frequenta il secondo anno presso la facoltà di Ingegneria Gestionale presso l'Università La Sapienza di Roma. Oltre a lavorare per TurismoBracciano gestisce e scrive per un sito rivolto agli studenti.

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterSeguimi su Google+Contattami per eMail

Lascia un Commento

Negozi
Dove Mangiare
Dove Dormire

Altri Articoli