“Rosa di Sera”: Bracciano s’impegna Contro il Cancro al Seno

Il 12 Maggio avrà inizio l’evento “Rosa di Sera” per “Race for the cure” che durerà fino al 14 dello stesso mese.

Il Castello di Bracciamo s’illuminerà di rosa per sostenere la lotta contro i tumori al seno.

Infatti da giovedì 12 Maggio il Castello Odescalchi sarà illuminato di rosa per rendere omaggio alle donne che lottano per sconfiggere questo male. Questa idea è stata promossa dall’Associazione “Susan G. Komen Italia“, organizzazione che da dieci anna si è fatta carico di quest’impegno, ed è stata patrocinata dal Comune di Bracciano e dalla famiglia Odescalchi. Questa importante iniziativa si articolerà in diversi eventi più piccoli.

 

Dal 12 Maggio al 14 Maggio verranno esposti presso i corridoi dell’Archivio Storico del Comune di Bracciano i lavori dei bambini delle scuole dell’infanzia, elementari e medie nella mostra “Colora il tuo Castello”.

 

Venerdì 13 Maggio vedrà, alle 18:30, la cerimonia di presentazione dell’evento che farà da prologo alla XII edizione della “Komen Race for the Cure” che si svolgerà a Roma, alle Terme di Caracalla, il 22 Maggio.

La cerimonia si terrà all’Archivio Storico di Bracciano (Piazza Mazzini 5) ed interverranno il Prof. Riccardo Masetti, Direttore del Centro di Senologia del Policlinico Gemelli di Roma e Presidente dell’associazione “Susan G. Komen Italia”, Paola Lucci l’Assessore alle Politiche di Genere e la Principessa Maria Pace Odescalchi.

 

Nella stessa giornata dalle 17 alle 20, in Piazza IV Novembre, ci saranno delle consulenze gratuite di prevenzione oncologica e stand che promuoveranno la prossima “Race for the cure”. La “Race” è l’evento simbolo della Komen Italia, e consiste in una gara di 5 km che svolge in quattro città italiane, tra cui Roma, con cui raccogliere i soldi per portare avanti la lotta contro il cancro al seno e sensibilizzare la popolazione su questo grave problema.

Saranno priviste anche delle attività di animazione per i bambini.

 

Il Castello di Bracciano resterà illuminato di rosa durante tutta la manifestazione, fino al 14 Maggio, facendo da cornice all’evento e ricordando l’importanza della lotta ai tumori al seno, prima causa di morte dell popolazione femminile mondiale.

 

Tags: , , , , , , , , , ,

Pubblicato il da

Co-WebMaster e Designer di TurismoBracciano. Ha vissuto e studiato a Bracciano, adesso frequenta la facoltà di Matematica per l'Ingegneria del Politecnico di Torino. Si occupa di SEO e WebMarketing ed è stato relatore al Convegno GT 2010 e 2011 ed al Symposium GT 2011. Collabora con alcune associazioni del territorio. Amante dello sport, attualmente, pratica arrampicata sportiva e, a livello agonistico, orienteering e atletica leggera.

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterSeguimi su Google+Contattami per eMail

Un Commento.

Vuoi rimanere aggiornato? Clicca qui!

  1. seguitiellida

    14 maggio 2011 alle 1:18 am

    sono una donna operata al seno,che ha vissuto per qualche anno a CASTELGIULIANO,paesetto vicinissimo a Bracciano ;mi sento pertanto onarata dell’iniziativa che la principessa ODESCALCHI ha voluto prendere,per ricordare al mondo intero quando sia importante collaborare insieme perchè il Male possa venire sconfitto.Grazie principessa grazie Bracciano.Io stessa insieme alla associazione donne operate al seno (Adosamelia)parteciperemo alla maratona a Roma

Negozi
Dove Mangiare
Dove Dormire

Altri Articoli